Termas de Río Hondo

2015-04-19T15:25:00

classifiche

biografia

Pilota San Marinese del Moto Mondiale Classe MotoGp

Alex De Angelis

Una moto un campione

BIOGRAFIA

TSTQAT-20150315-0740

ALEX DE ANGELIS

  Sammarinese di origine, nasce a Rimini il 26 Febbraio 1984 in una famiglia dove la passione per i motori e la velocità può essere considerata quasi ereditaria. Il padre Vinicio, infatti, era un preparatore di auto da rally e ha trasmesso la passione ad Alex e al fratello maggiore William.
TSTMAL-20150224-3438

All’età di 7 anni,

  i due ricevono in regalo una minimoto con la quale iniziano ad appassionarsi e a fare le prime gare sulla pista di Miramare, proprio a due passi da casa.

Quando piloti

SI NASCE

continua… Dopo essere passato per il Campionato Italiano Minimoto e il Trofeo Honda 125, nel 1999 entra a far parte del Team Matteoni e partecipa al Campionato Italiano e al Campionato Europeo 125 G.P. conclusi, rispettivamente, in seconda e settima posizione.

I buoni risultati e la determinazione ben presto gli aprono le porte del Campionato Mondiale. Il debutto avviene nel 1999 a Imola dove prende parte, come wild car, all’ultimo Gran Premio ospitato dall’Autrodomo Enzo e Dino Ferrari.

Da qui in poi la carriera mondiale di Alex subisce una vera e propria escalation. Nel 2000, sempre con la Honda del Team Matteoni, prende parte all’intero Campionato del Mondo 125 e si aggiudica il premio di “Rookie of the Year”, riconoscimento assegnato al miglior debuttante dell’anno.

Il primo podio nel mondiale arriva nel 2002 in Germania ed Alex è in sella ad un’Aprilia gestita dal team di Lucio Cecchinello. Il 2003 è l’anno delle soddisfazioni: il sammarinese si rende uno dei protagonisti assoluti della 125 e termina la sua stagione da vicecampione del mondo. Il secondo posto finale e la continuità nei risultati gli aprono le porte della classe 250 che affronta in sella all’Aprilia ufficiale, concludendo la stagione in quinta posizione.

Nel 2005 corre con i colori di MS Aprilia Italia Corse e chiude la stagione settimo assoluto, con due secondi posti e due terzi posti in attivo. L’anno seguente (2006) Alex è pilota ufficiale Aprilia Racing nel Team Aspar e sale sul podio ben 11 volte. A coronare una stagione decisamente convincente, chiusa in terza posizione, arriva anche la prima vittoria mondiale nel Gp di Valencia. Otto sono i podi totalizzati nella stagione seguente che lo portano a conquistare, per il secondo anno consecutivo, la terza piazza finale. Nel 2008 c’è il salto di categoria e l’approdo in MotoGp tra le fila del Team Gresini. La stagione non è delle più facili ma Alex dimostra, in più di un’occasione, le proprie doti e potenzialità sfiorando il podio nel Gp d’Italia e nel Gp di Germania. Il pilota di San Marino chiude il suo primo anno in MotoGp al 14° posto. Nel 2009 è ancora con Gresini e arriva il tanto atteso podio nella classe regina. Il 31 agosto, a Indianapolis, la bandiera biancazzurra sventola dal secondo gradino del podio. In sella alla sua Honda si piazza al quarto posto in occasione del Gp d’Australia e d’Inghilterra e al quinto sul tracciato di Assen, concludendo il secondo anno in MotoGp 8° in classifica.

Nel 2010 Alex De Angelis affronta la nuova categoria Moto2 prima cou il Team Scot poi, dopo una parentesi di tre gare in MotoGp con il Team Interwetten, chiude la stagione con il Team Jir al quale regala la vittoria nel Gp di Australia e finale di stagione straordinario.

Stesso team anche nella stagione 2011 durante la quale Alex si è confermato tra i protagonisti con il terzo posto al Sachsenring e la vittoria nel Gp d’Australia. Ha chiuso la stagione in quarta posizione andando a punti in tutte le gare tranne una.

Nel 2012 è iniziato il sodalizio con il team NGM Mobile Forward Racing sempre nel campionato Moto2. Il cambio di moto a metà calendario ha costretto Alex a un secondo praticantato ma le soddisfazioni sono arrivate con un terzo posto al Sachsenring e la vittoria sul tracciato malese di Sepang. Purtroppo l’infortunio alla mano sinistra rimediato a Phillip Island ha chiuso con due gare d’anticipo la stagione del sammarinese.

Stesso team e stesso campionato anche nel 2013 con una felice parentesi estiva che ha visto il pilota di San Marino per la prima volta su una Ducati in occasione del Gp di Laguna Seca. Con la Desmosedici Gp13 dell’ignite Pramac Racing Team ha chiuso la gara con un ottimo undicesimo posto.

Nel 2014 Alex inizia il campionato Moto2 come unico pilota del Team Tasca Racing. A metà stagione, dal Gp della Repubblica Ceca, Alex coglie al volo l’opportunità di salire in MotoGp. Sostituisce fino al termine della stagione Colin Edwards sulla Forward Yamaha del team NGM Mobile Forward. Per il 205 Alex firma il contratto con il team Octo IodaRacing con il quale è impegnato nel Mondiale MotoGp.

SOCIALS

TWITTER

De Angelis in Argentina

Rio Hondo, 17 Aprile 2015 – Il primo giorno di prove per il terzo round della stagione 2015 della MotoGP si è chiuso positivamente per Alex De Angelis che ha lavorato in vista della gara di domenica.

Migliorano i tempi in qualifica

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, Austin, 11 Aprile 2015 – Alex De Angelis e il Team Octo Iodaracing MotoGP hanno concluso il secondo turno di qualifiche del 2015 con il buon risultato di aver migliorato i tempi fatti registrare nelle prove libere, fermando il crono a 2.06.145 che vale il 24° tempo assoluto e l’ottava fila. De Angelis scatterà nella seconda gara dell’anno con accantoNicky Hayden e Alvaro Bautista

PARTNERSLEGGI

DEA'S SHOP

OTTIENI IL TUO SCONTO E COMPRA CON CLICK

couponacquista

contatti

iscrizione

PRESS AREA

Codice di sicurezza


aggiorna
Invia
2014
2015

Ultimi Risultati

Classifica Costruttori

Classifica Piloti

Las Américas

Pos.PuntiNum.PilotaNazioneTeamMotoKm/hData e ora/Distanza
12593Marc MARQUEZSPARepsol Honda TeamHonda158.643'47.150
2204Andrea DOVIZIOSOITADucati TeamDucati158.5+2.354
31646Valentino ROSSIITAMovistar Yamaha MotoGPYamaha158.4+3.120
41399Jorge LORENZOSPAMovistar Yamaha MotoGPYamaha158.2+6.682
51129Andrea IANNONEITADucati TeamDucati158.1+7.584
61038Bradley SMITHGBRMonster Yamaha Tech 3Yamaha158.0+10.557
7935Cal CRUTCHLOWGBRCWM LCR HondaHonda157.6+16.967
8841Aleix ESPARGAROSPATeam SUZUKI ECSTARSuzuki157.5+19.025
9725Maverick VIÑALESSPATeam SUZUKI ECSTARSuzuki156.3+38.570
1069Danilo PETRUCCIITAPramac RacingDucati156.1+41.796
1157Hiroshi AOYAMAJPNRepsol Honda TeamHonda155.8+47.199
1248Hector BARBERASPAAvintia RacingDucati155.8+47.339
13369Nicky HAYDENUSAAspar MotoGP TeamHonda155.3+56.484
14243Jack MILLERAUSCWM LCR HondaHonda155.2+56.731
15119Alvaro BAUTISTASPAAprilia Racing Team GresiniAprilia155.2+57.372
1650Eugene LAVERTYIRLAspar MotoGP TeamHonda155.1+58.898
1776Loris BAZFRAAthinà Forward RacingYamaha Forward154.5+1'08.787
1815Alex DE ANGELISRSMOcto IodaRacing TeamART153.8+1'22.236
Non classificato
17Karel ABRAHAMCZEAB MotoracingHonda154.75 Giri
33Marco MELANDRIITAAprilia Racing Team GresiniAprilia150.111 Giri
68Yonny HERNANDEZCOLPramac RacingDucati156.315 Giri
63Mike DI MEGLIOFRAAvintia RacingDucati152.015 Giri
45Scott REDDINGGBREG 0,0 Marc VDSHonda148.316 Giri
6Stefan BRADLGERAthinà Forward RacingYamaha Forward155.118 Giri
Primo giro non terminato
44Pol ESPARGAROSPAMonster Yamaha Tech 3Yamaha0 Giro

Costruttori

Pos.PilotaPunti
1 Yamaha 41
2 Ducati 40
3 Honda 36
4 Suzuki 13
5 Aprilia 1
© COPYRIGHT 2015 DE ANGELIS TEAM ALL RIGHT RESERVED - INFO@DEANGELISTEAM.COM | Powered By Vanguard System