Alex De Angelis to Sepang with Tasca Racing,,es,?p=5743,,en
2017
alexdeangelis
24
Oct

Alex De Angelis to Sepang with Tasca Racing,,es,?p=5743,,en

Alex De Angelis è volato in Malesia per sostituire, per la seconda volta quest'anno, Xavier Siméon sulla Kalex 2017 in Moto2. Dopo la caduta di sabato a Phillip Island del pilota belga, che ne ha determinato la rottura del mignolo destro, il team Tasca Racing si è visto costretto a cercare rapidamente un sostituto. La scuderia infatti si trova già a Sepang per affrontare il GP della Malesia, in programma proprio questo fine settimana. La soluzione è arrivata immediatamente chiamando il rider di San Marino che ha subito accettato di sostituire Siméon come successo per l'appuntamento di Silverstone lo scorso agosto. Alex De Angelis è entusiasta di questa collaborazione che si rinnova periodicamente, nata nel 2014 quando il "Dea" è stato pilota titolare della Tasca Racing per 10 appuntamenti, prima di sostituire Colin Edwards nella classe regina che allora aveva deciso di ritirarsi definitivamente dalle corse. A Silverstone, dopo un'ottima partenza il rider sammarinese non era riuscito a mantenere il ritmo di gara ed aveva chiuso in 24esima posizione, ma questo fine settimana è motivato a migliorare le sue performance magari conquistando qualche punto, soprattutto in un circuito in cui si sente a casa dopo esser salito sul gradino più alto del podio nel 2012.

Alex De Angelis #15: “E' stato fantastico ricevere nuovamente la telefonata di Enrico Tasca e avere questa nuova ed emozionante opportunità per scendere in pista su un circuito dove ho già trionfato in Moto2™. Tutto ciò porta ancor più valore ad un'operazione già di per sé entusiasmante. Cercherò come sempre di dare il meglio lungo tutto il weekend, senza mettermi in testa obiettivi troppo particolari, e colgo l'opportunità per fare i migliori auguri a Xavier Siméon di pronta guarigione.”
ShareTweet about this on TwitterShare on Facebook