Jerez Winter Test SBK
2017
ALEX_DE_ANGELIS_SBK_2017
3
feb

Jerez Winter Test SBK

Negli scorsi giorni il circuito di Jerez de la Frontera ha ospitato i test invernali della Superbike. Dopo la due giorni soleggiata ad Almeria, Alex De Angelis e il Pedercini Racing SC-Project Team hanno trovato la pioggia sul circuito spagnolo. Mercoledì pomeriggio, con la pista che andava via via asciugandosi, la squadra ha accumulato molti dati sui quali lavorare per mettere a punto un set up da asciutto da provare il giorno seguente. La prova è stata però rimandata all'Australia perché giovedì la pioggia caduta incessante ha permesso al pilota di provare per la prima volta la Kawasaki sul bagnato;  Alex ha effettuato diverse uscite e, nonostante all'inizio non ci fosse un buon feeling, con alcune modifiche i tempi si sono abbassati notevolmente ed è stata ridotta anche la mancanza di grip in accelerazione accusata in questi giorni. Il test di Jerez si è chiuso con timing ottimi, aspettative positive e diverse soluzioni da provare nei prossimo test in Australia.

Alex De Angelis #15: “Due giorni di test dove purtroppo il clima piovoso l'ha fatta da padrone. Il primo giorno abbiamo girato solamente nel pomeriggio e mi sono limitato a fare giri per accumulare dati sui quali lavorare per mettere a punto un set-up da testare il giorno seguente. Il secondo giorno non ha mai smesso di piovere ma siamo comunque scesi in pista e abbiamo fatto bene. All’inizio eravamo in netta difficoltà, poi abbiamo lavorato molto bene, grazie anche all’ingegnere Kawasaki che segue i team satellite. Abbiamo lavorato tantissimo sul set-up, sia di ciclistica che di elettronica, e a fine giornata siamo riusciti a migliorare molto i tempi e anche a ridurre la mancanza di grip in accelerazione. Ci auguriamo che queste modifiche possano andare bene anche in configurazione asciutta che proveremo in Australia. Torniamo a casa soddisfatti, questo test è stato molto utile per conoscere la moto e la squadra."
Condividi suTweet about this on TwitterShare on Facebook