Prima fila per Alex

L’attesa per la prima gara sta per terminare. Domenica sera i piloti della Moto2 scenderanno in pista alle 20.15 e Alex De Angelis sarà in prima fila, pronto a scattare per garantirsi un posto tra i protagonisti nel Gp del Qatar con la FORCE GP210 in livrea biancazzurra.

Nel turno di qualifiche in notturna, il sammarinese ha registrato il quarto miglior tempo, un 2’02’’10 distante meno di due decimi dalla pole di Toni Elias.

Il pilota dell’Rsm Scot Team è quindi soddisfatto delle prove effettuate ed è particolarmente felice di essere tornato a riassaporare l’emozione di lottare per le prime posizioni.

Alex De Angelis: (4°, 2’02’’101): “Indubbiamente sono soddisfatto di aver riassaporato la prima fila anche se, dopo la pole provvisoria di venerdì, non nascondo che ci saremmo aspettati di fare il bis. Ciò non è avvenuto principalmente per una modifica alla sospensione posteriore che evidentemente non ha dato i frutti sperati. È stato comunque importante provarla perché è giusto, soprattutto in questa fase iniziale, sacrificare le prove per portare avanti lo sviluppo. Tutto sommato sono felice e soddisfatto del tempo registrato e allo stesso tempo sono consapevole che domani la gara sarà durissima; siamo tutti vicini quindi anche il minimo errore o cambiamento potrebbe decretare il successo o, al contrario, lo slittamento in classifica”
Chiudi il menu