Moto nuova e pole virtuale: inizia benissimo il weekend casalingo di Alex De Angelis

  • JIR

I soli sessanta minuti di prove libere di oggi sono bastate ad Alex per mettere a segno la prima impresa del suo Gran Premio di casa. Il pilota di San Marino si è, infatti, aggiudicato la pole virtuale al debutto assoluto con la MotoBi del Team Jir.

Un risultato del tutto inatteso che ha infuso una dose importante di fiducia nella squadra e nel pilota. Salito per la prima volta sulla moto proprio in occasione delle libere, Alex è stato fin da subito velocissimo e il feeling con la MotoBi è stato immediato. Il sammarinese ha effettuato due soste ai box per piccole modifiche e ha portato a termine ben 27 giri migliorando costantemente.

Domani si continuerà a lavorare duramente all’interno del box per cercare di migliorare ulteriormente le prestazioni di oggi e ottenere una buona posizione in griglia. La seconda sessione di libere sul tracciato di Misano si svolgerà alle 11.10 mentre alle 15.10 sarà la volta delle qualifiche.

Alex De Angelis: (1°, 1’40.064): “Sono contentissimo, è un risultato assolutamente inaspettato e del quale, sia io che il team, avevamo bisogno. Ero partito con l’idea di andare piano per iniziare a prendere confidenza con la moto poi, dopo qualche giro, ho visto che ero davvero veloce e quando ho iniziato a tirare, sono subito salito nelle posizioni di vertice. Domani non sarà facile replicare ma questo bel feeling instaurato con squadra e moto fa ben sperare. Abbiamo qualche dato sul quale lavorare: difficile parlare di migliorare ma già mantenere o rimanere al livello di oggi sarebbe perfetto”
Chiudi il menu