Al Mugello si accende lo spettacolo

  • JIR

L’attesa sta per volgere al termine e lo spettacolo sul circuito del Mugello sta per avere inizio. Da sempre il Gp d’Italia è sinonimo di emozioni e di sfide avvincenti e l’edizione 2011 non sarà di certo un’eccezione. Per Alex e il Team Jir il week end sarà allietato dai tanti amici e fans che raggiungeranno il circuito toscano per supportarli da vicino e dal pubblico sempre numeroso e caloroso al Mugello. Sul tracciato recentemente riasfaltato, la squadra cercherà il giusto set up che permetta alla MotoBi di essere efficace come dimostrato sabato scorso ad Assen, occasione in cui Alex è stato protagonista di una rimonta serrata che lo ha portato dalla ventiduesima alla quinta posizione.

Alex De Angelis: “Correre al Mugello è un'emozione che ti prende lo stomaco per tutta la settimana di preparazione. Un circuito affascinante e molto bello da guidare, che richiede tecnica ma anche determinazione e aggressività. Dovremo studiare bene il set-up adeguandolo anche al nuovo asfalto: in Olanda abbiamo dimostrato di avere buone capacità di adattamento alle condizioni della pista e qui in Italia faremo lo stesso, dobbiamo riuscire ad essere competitivi sin dall'inizio e stare tra i primi. Mi aspetto un bel week end, sia dal punto di vista sportivo sia da quello dello spettacolo. Ci saranno tantissimi fans e questo sarà da ulteriore stimolo per giocarci tutte le nostre carte al meglio”

Gli orari in pista della Moto2:

Venerdì (FP1) 12.10-12.55, (FP2) 16.10-16.55

Sabato (FP3) 12.10-12.55, (QP) 16.10-16.55

Domenica (WUP) 10.00-10.20, (RACE) 12.15

Chiudi il menu