Gp di Indianapolis_prove libere

  • JIR

La prima giornata di libere sul rinnovato manto di Indianapolis ha messo a dura prova i piloti delle tre classi. Anche Alex ha avuto qualche difficoltà con il grip e l'usura dei pneumatici della sua MotoBi ed ha chiuso la seconda sessione in diciassettesima posizione, ma a meno di un secondo dal leader Corsi. Oggi nel box del Team Jir si lavorerà sodo per trovare una soluzione che permetta al sammarinese di ottenere un buon piazzamento in griglia e ritrovare il feeling con la moto.

Alex De Angelis: (17°, 1'47.199): “L'asfalto nuovo e piuttosto sporco ha reso difficile la prima giornata di test a Indy. Mentre sugli altri circuiti il controllo dell'usura dei pneumatici è sempre stato il nostro punto di forza, qui le gomme sono messe a dura prova. Domani dovremo quindi lavorare sodo per trovare una soluzione che ci permetta di gestire al meglio il consumo, soprattutto in vista della gara di domenica per la quale sono comunque fiducioso”

Gli orari in pista della Moto2 (GTM -4):
Sabato (FP3) 11.10-11.55, (QP) 15.10-15.55
Domenica (WUP) 9.10-9.30, (RACE) 12.15

Gli orari in pista della Moto2 in Italia (GTM +1):
Sabato (FP3) 17.10-17.55, (QP) 21.10-21.55
Domenica(WUP) 15.10-15.30, (RACE)18.15

Chiudi il menu