E’ tempo di Gp di San Marino e della Riviera di Rimini

  • JIR

Il countdown è iniziato ed è quasi agli sgoccioli: il week end più atteso nella Riviera Romagnola sta per cominciare e tutto è pronto per l’invasione del circus mondiale. Per Alex il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini è la vera gara di casa quindi l’emozione è quella delle grandi occasioni. A tutto ciò si aggiunge la voglia di riscatto per quel Gp di Indianapolis difficile e al di sotto delle aspettative, un quindicesimo posto che gli ha comunque permesso di mantenere la terza posizione nel mondiale a pari merito con Andrea Iannone.

Al Misano World Circuit, un mese fa, i risultati dei test effettuati con la MotoBi avevano dato ottimi riscontri quindi il Team Jir e il pilota di San Marino hanno una buona base sulla quale lavorare in previsione dell’attesa gara di domenica.

Alex De Angelis: “Dopo il difficile week end di Indy la voglia di riscatto è tanta. Quello di Misano è un circuito che mi piace e sul quale abbiamo girato un mese fa. Non sapendo quali pneumatici porterà Dunlop per il gran premio, non sappiamo quanto il test di fine luglio sia da considerare veritiero ma, salvo sorprese, abbiamo una buona base sulla quale lavorare. La pista non è molto veloce quindi spero che il deficit di potenza e velocità che accusiamo non ci condizioni troppo e ci permetta di lottare per le prime posizioni. Mi auguro che ci sia tanta gente perché lo spettacolo è assicurato, sopratutto in Moto2, classe tanto combattuta e divertente”

Gli orari in pista della Moto2:

Venerdì (FP1) 11.10-11.55, (FP2) 15.10-15.55

Sabato (FP3) 11.10-11.55, (QP) 15.10-15.55

Domenica (WUP) 9.10-9.30, (RACE) 12.15

Chiudi il menu