Alex al Città di Bassano

  • JIR

Prima di affrontare il trittico Giappone-Australia-Malesia e il finale di stagione, Alex tornerà al volante e sarà al via, per il secondo anno consecutivo, del Rally Internazionale Città di Bassano. Il sammarinese prenderà parte alla ventiseiesima edizione della gara con la Renault Clio R3 Sport del Team Pro Line e l'amico Corrado Costa alle note.

Il rally si svilupperà sabato su di un persorso totale di 424,07 km, 120,04 quelli cronometrati. Tredici le prove speciali in programma, una delle quali sarà disputata questa sera, a partire dalle 19,15.

Ad aprire il duello con il cronometro la prova inedita di “Marostica” (km 2,92), una prova corta, tutta in salita in mezzo a prati e colline. Si prosegue poi con i temutissimi ed insidiosi tornati della salita di “Valstagna” (km 13,84) per continuare con “Marcesina” di 12,33 Km. Quest'ultima è stata rivista rispetto all’anno passato, è più corta e a senso di marcia invertito, ma a detta di molti è forse la prova che farà classifica e potrà diventare davvero determinante. Più breve ma comunque insidiosa e tecnica la prova di “Stoccareddo” (km 5,77) e a concludere “Laverda”, della lunghezza di 7,10 km, altra prova storica dell’appuntamento vicentino, percorsa quest’anno in senso inverso e quindi in discesa con curve e tornanti che faranno la gioia di piloti e spettatori.

Alex De Angelis#41: “Come lo scorso anno parteciperò al Rally Città di Bassano e sono entusiasta; le prove sono davvero belle e ci sono tanti piloti locali con i quali dover fare i conti. Avendo corso in Aprilia tanti anni, in Veneto mi sento a casa e qui ho tanti amici, quindi sarà sicuramente un week end all'insegna del divertimento. Si tratta comunque di una gara quindi cercheremo di toglierci qualche soddisfazione”

Chiudi il menu