Alex migliora e guadagna il settimo tempo nelle qualifiche

  • JIR

Scatterà dalla settima posizione in griglia Alex nel quindicesimo appuntamento del Mondiale 2011. Il duro lavoro svolto nel box del Team Jir e le migliorie sul set up hanno aumentato il grip della MotoBI e quindi abbassato il tempo sul giro. L'1'52.763 registrato ha permesso al sammarinese di aggiudicarsi la terza fila della schieramento e di guardare con più fiducia alla gara di domani. La squadra continuerà a lavorare per cercare di limare qualche ulteriore decimo: abbassare il tempo si rivelerà importante soprattutto nelle fasi iniziali, per non perdere il contatto con il gruppo di testa e fare una buona gara.

Il semaforo rosso del Gp del Giappone di Moto2 si spegnerà alle 13.15, quando in Italia saranno le 6.15.

Alex De Angelis: (7°,1'52.763): “Oggi è stata una giornata positiva, abbiamo registrato un netto miglioramento rispetto a ieri e abbiamo ancora del potenziale per essere più veloci. Con la nuova squadra c'è sempre più feeling e ora analizzeremo i dati per testare qualcosa di nuovo che possa consentirci di guadagnare qualche decimo che sarà utile per stare nella bagarre con il gruppo di testa. Spero in una buona partenza, il consumo delle gomme è confortante per essere costante tutta la gara.”
Chiudi il menu