Vittoria di classe al debutto con l’Abarth Grande Punto S2000

  • NGM

Il debutto con l’Abarth Grande Punto S2000 di Alex si è rivelato superiore alle aspettative.

Il sammarinese, già dal primo ingresso nell’abitacolo, si è trovato a proprio agio alla guida della scattante vettura e non ha perso tempo a dimostrarlo.

Coadiuvato alle note da Corrado Costa, si è migliorato giro dopo giro tanto da registrare il sesto tempo assoluto nel terzo passaggio sulla speciale Alpe di Poti.

Alex ha dimostrato di sapersi adattare in fretta a una vettura prima d’ora mai guidata del calibro dell’Abarth Grande Punto S2000 e di essere velocissimo anche sulle quattro ruote. L’equipaggio De Angelis – Costa ha chiuso la sesta edizione del Ronde Valtiberina festeggiando sul palco la vittoria di classe Super 2000 e il nono posto assoluto.

Alex De Angelis: “Partecipare al Ronde Valtiberina con l’Abarth Grande Punto S2000 è stata un’esperienza unica e molto divertente. La prova era affascinante e piuttosto difficile in certi tratti. Alcuni dei miei avversari erano più esperti di me e conoscevano già il percorso ma mi sono difeso bene. Ci siamo migliorati di prova in prova e questo significa aver raggiunto l’obiettivo che mi ero prefisso, ovvero divertirsi e migliorare a ogni giro la competitività. Ringrazio il mio team di Moto2, il Team Forward, per avermi concesso l’opportunità di partecipare al Valtiberina con quest’auto e mi auguro che l’esperienza si possa ripetere.”
Chiudi il menu