Terza tappa in scena all’Estoril

  • NGM

Il calendario della MotoGp procede fitto e questo week-end si torna in pista per il Gp del Portogallo.

La pioggia che ha già condizionato l'appuntamento di Jerez de la Frontera, potrebbe fare la sua comparsa fin da venerdì e continuare a intralciare il lavoro di piloti e team anche a Estoril.

Alex e la sua squadra (NGM Mobile Forward Racing Team) sperano in turni asciutti per testare nuovi set up e soluzioni che nel week-end spagnolo non sono stati provati per via del maltempo.

Estoril è una pista particolarmente amata dal sammarinese, palcoscenico di gare emozionanti coronate da diversi podi, l'ultimo dei quali conquistato nel 2010 sempre in Moto2.

Alex De Angelis: “Purtroppo le previsioni meteo non sono incoraggianti e probabilmente la pioggia cadrà per tutti i tre giorni. Questo renderà il week-end particolarmente difficile perché l'asfalto di Estoril è molto scivoloso quando è bagnato. A Jerez ero piuttosto veloce sotto la pioggia ma speriamo comunque di trovare buone condizioni meteo perché abbiamo diverse soluzioni nuove da provare sull'asciutto”

La Moto2 in pista:

Venerdì: FP1 12:10 – 12:55; FP2 16:10 – 16:55

Ssabato: FP3 12:10 – 12:55; QP 16:10 – 16:55

Domenica WUP 10:00 – 10:20; RACE 12.20

Chiudi il menu