ALEX VOLTO DI “THE RIDERS’ LAND”

  • NGM

L'Emialia Romagna, si sa, è considerata la terra dei motori che ha dato i natali a veri talenti e ad aziende motoristiche famose in tutto il mondo.

Sei anni fa si è deciso di onorare questa vocazione e riportare il Campionato MotoGp a Misano Adriatico.

A settembre andrà in scena la sesta edizione e i promotori – Repubblica di San Marino, Provincia di Rimini e Misano World Circuit – hanno dato vita aTHE RIDERS’ LAND, ovvero “La terra dei piloti”.

Si tratta di un progetto innovativo di marketing integrato che coinvolge gli operatori turistici di entrambe le realtà territoriali, l’aeroporto internazionale Rimini San Marino “Federico Fellini” e i Comuni della Riviera di Rimini.

La Repubblica di San Marino, la Riviera di Rimini, il circuito di Misano e la Romagna in particolare sono infatti considerati la culla dei grandi piloti che, qui da noi, fin da piccoli crescono a “pane e motori”.

Mattia Pasini, Alex De Angelis, Niccolò Antonelli, Valentino Rossi e Andrea Dovizioso, quest’anno sono gli ambasciatori di questa terra e la rappresentano in tutte e tre le classi del mondiale MotoGP.

IL PROGETTO

Il progetto nasce dall’idea di utilizzare la MotoGP come palcoscenico nei bacini internazionali di maggior interesse per offrire al territorio sammarinese e a quello riminese un’occasione ancora più forte per promuovere la propria immagine, i propri prodotti turistici e il gran premio che si svolge al Misano World Circuit.

Sono stati scelti quattro appuntamenti: quello di Le Mans (Francia), Silverstone (Gran Bretagna), Assen (Olanda)e Brno (Repubblica Ceca).

In occasione di ognuna delle quattro tappe, nelle aree di maggior affluenza all’interno dei circuiti, sarà allestita una hospitality totalmente brandizzata con i loghi e i colori del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini e dei protagonisti de “The Riders’ land”. I tifosi potranno immedesimarsi nei piloti della nostra terra, giocando nelle postazioni playstation che riprodurranno il circuito di Misano.

Ogni week end saranno premiati i partecipanti al gioco con vacanze, pass paddock e biglietti aerei da utilizzare in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.

All’interno dell’area, durante il week end di gara, inoltre verranno distribuiti materiali promozionali e informativi degli operatori turistici partecipanti, della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini e gadget del Gran Premio. Saranno presenti gli operatori turistici della riviera di Rimini e della Repubblica di San Marino che proporranno i pacchetti turistici e le offerte legate alla settimana del gran premio.

Ovviamente Alex, portacolori della Repubblica di San Marino nel Campionato Mondiale, non poteva non essere uno dei protragonisti di questa iniziativa.

“Mi affianco con grande entusiasmo a questa nuova avventura ha spiegato Alex. Sono sempre stato fiero di essere il portabandiera di San Marino nel mondo e lo sono ancora di più oggi con questo progetto. L’arrivo della gara del mondiale a Misano ha potenziato ancora di più il concetto di un territorio che vive di moto e ha attratto non solo gli appassionati di uno sport che reputo stupendo ma anche tanti sponsor che vedono in noi e forte veicolo promozionale”.

Chiudi il menu