Alex subito a suo agio sulla FTR

  • NGM

E’ iniziato positivamente l’apprendistato di Alex sulla nuova FTR del team NGM Mobile Forward Racing.

La coraggiosa decisione di lasciare a quasi metà campionato la Suter per la moto del costruttore inglese, oggi è stata supportata dai buoni riscontri cronometrici registrati al debutto assoluto.

Ad Assen, Alex ha chiuso la prima sessione del Gp d’Olanda in ottava posizione e quella pomeridiana in decima. Chiaramente è ancora presto per fare comparazioni e pronostici ma i risultati di questo primo giorno sono molto incoraggianti. Domani si tornerà in pista e il lavoro proseguirà intenso nel box di Alex che ha già dimostrato una grande professionalità e impegno nel montare, a tempo record, la nuova moto.

L'appuntamento olandese, come vuole la tradizione, vedrà il programma del fine settimana anticipato di una giornata così domani alle libere mattutine (ore 11.10), seguiranno le prime qualifiche con la FTR alle 15.10.

Alex De Angelis: (10°, 1'39.318): “Innanzitutto voglio ringraziare il team NGM Mobile Forward, i manager, i tecnici e tutti coloro che hanno reso possibile questo cambio moto in un tempo così breve. Ringrazio chi ci ha creduto, chi ha speso soldi ed energie e chi, come i meccanici, ha lavorato fino alle 5 del mattino per montarla in tempo per le libere. Devo dire che l’avventura con la FTR è partita bene: nonostante i pochi chilometri a referto, oggi ho occupato le stesse posizioni conquistate durante i passati appuntamenti con la Suter e questa è stata una piacevole sorpresa. Ovviamente è presto per sbilanciarsi in paragoni e pronostici, ma posso dire che io e i ragazzi ci crediamo e metteremo a disposizione tutta la nostra esperienza e il nostro impegno per fare un ottimo lavoro.”

La Moto2 in pista ad Assen:

Sabato: FP3 11:10 – 11:55; QP 15:10 – 15:

Domenica WUP 9:10 – 9:30; RACE 12.20

Chiudi il menu