Weekend a tutto rally: Ronde della Val d’Orcia

  • NGM

Un ultimo weekend di svago e divertimento sulle quattro ruote attende Alex prima dell’inizio della stagione 2013 in Moto2 con la SpeedUp del team NGM Mobile Forward Racing.

In attesa di affrontare i test in programma dal 12 al 14 febbraio a Valencia, il sammarinese prenderà parte per la terza volta al Ronde della Val d’Orcia, quarta edizione di un appuntamento ormai diventato un classico di inizio stagione del panorama rallystico italiano, organizzato dalla Scuderia Balestrero e Radicofani Motorsport.

Alex sarà al via con la Mitsubishi Lancer Evo IX con la quale ha fatto il suo debutto al 14° Prealpi Master Show dello scorso dicembre. Alle note ci sarà ancora una volta Corrado Costa, fedele compagno di avventure sulle quattro ruote.

La prova speciale da ripetere quattro volte si snoderà tra gli sterrati della verde campagna senese e utilizzerà un tratto conosciuto e amato grazie al passaggio, negli anni Ottanta, del blasonato Rally di San Remo. Undici chilometri di grande spettacolo e valevoli come terzo atto del Challenge Race Day Ronde Terra.

Quartier generale del Ronde della Val d’Orcia sarà la medievale città di Radicofani che sabato ospiterà le verifiche tecnico-sportive. Domenica alle 8.02 è prevista la partenza della prima prova.

Alex De Angelis: “Sono molto felice di essere tra i partecipanti del Ronde della Val d’Orcia perché la speciale è davvero bella e il rally è organizzato molto bene. Sarò al via di questa gara con la Mitsubishi Lancer Evo IX e per la prima volta adottando il nuovo regolamento che ha portato la flangia della turbina da 33 a 36 mm con un notevole aumento di potenza. Ovviamente i rally sono solo un divertimento per me ma la gara è gara e non andrò di certo a far numero!”
Chiudi il menu