Verso il nuovo Gp of the Americas

  • NGM

Il Gp of the Americas è la novità del calendario 2013 ed è la prima delle tre trasferte in territorio statunitense.
A ospitarlo è il nuovissimo tracciato texano vicino ad Austin, il Circuit Of The Americas completato appena un'anno fa e che sulla carta si preannuncia tanto vario quanto difficile. Rettilinei e curve si alternano disegnando un percorso di circa 5.5 chilometri che si spalmano su ben 40 metri di dislivello.

E' una pista nuova per tutti che faciliterà chi riuscirà, in meno tempo, a memorizzare il tracciato e mettere a punto un set-up adatto alle particolarità della pista. Fare pronostici è difficile in questa situazione: Alex lavorerà con la squadra per migliorare il risultato del Gp del Qatar e portare avanti lo sviluppo della Speed Up del team NGM Mobile Forward Racing.

Alex De Angelis: “E' veramente difficile fare un pronostico per la gara di Austin. È un circuito nuovo per tutti, ma in passato mi sono sempre adattato facilmente ai nuovi tracciati. Cercherò di migliorare il risultato ottenuto in Qatar”

Gli orari della Moto2 in pista (orario italiano):

Venerdì 19 Aprile: FP1 19.55-20.40; FP2 22.05-22.50

Sabato 20 Aprile: FP3 17.55-18-40; QP 22.05-22.50

Domenica 21 Aprile: WUP 16.10-30; RACE 19.20

Chiudi il menu