Problemi tecnici rallentano Alex ad Austin

  • NGM

Sabato complicato per Alex sul Circuit of the Americas che sta ospitando la seconda tappa del calendario 2013.
Il cambio del telaio poco prima del turno di qualifica ha costretto i tecnici NGM Mobile Forward Racing a improvvisare proprio nel turno decisivo per la definizione della griglia di partenza. Alex è sceso in pista con un set-up improvvisato tentando di ottenere il meglio dalla sua prima uscita con il nuovo telaio.
inoltre, qualche problema con le gomme non gli ha permesso di andare oltre al 2’13.38 che gli è valso il 25° posto; i 20 minuti di warm up saranno quindi importantissimi per definire un set up migliore, che consenta al sammarinese di attuare una bella rimonta in gara.

Alex De Angelis: (25°, 2’13.38):“Ho dovuto cambiare il telaio poco prima delle prove ufficiali montandone un nuovo, diverso dal precedente, sul quale abbiamo dovuto improvvisare un set up. Ho avuto anche diversi problemi con le gomme durante tutto il turno non riuscendo quindi ad essere veloce come avrei voluto. Lavoreremo durante il warm up per dare il meglio in gara”

Gli orari della Moto2 in pista (orario italiano):

Domenica 21 Aprile: WUP 16.10-30; RACE 19.20

Chiudi il menu