La pioggia complica le qualifiche a Le Mans

  • NGM

Le qualifiche del Gp di Francia sono state complicate dalla pioggia caduta a intermittenza sul tracciato di Le Mans. Alex ha chiuso con il 19esimo tempo ma è un risultato che non rispecchia le reali potenzialità della sua Speed Up. Il traffico in pista e l'intensificarsi della pioggia non gli hanno permesso di risalire la classifica. Il setting trovato ha però avuto un buon riscontro su asfalto bagnato.

Alex De Angelis: (19*, 1'40.020): “Sono molto dispiaciuto per le qualifiche di oggi per quanto riguarda le condizioni climatiche trovate. Abbiamo fatto molte modifiche da questa mattina e onestamente la moto mi piace molto di più. Quando è iniziato il turno stava già iniziando a piovere quindi tutti siamo usciti subito, mi sono trovato in mezzo al gruppo e non sono riuscito a fare il tempo che sono sicuro sarei riuscito a fare. Non sto parlando della pole ma si poteva almeno partire dieci posizioni più avanti. Poi, quando la pioggia si è fatta più intensa, abbiamo anche fatto qualche giro per verificare se questo set up potesse essere interessante anche in queste condizioni e così è stato. Sono stato uno dei più veloci sul bagnato e mi auguro che questo possa essere il setting giusto per poter migliorare ancora il feeling con la moto”

Gli orari della Moto2 in pista:

Domenica 19 Maggio: WUP 09.10-09.30; RACE 12.20

Chiudi il menu