Gara sfortunata a Sepang

  • NGM

Epilogo sfortunato per il Gp malese di Alex De Angelis. Il sammarinese del team NGM Mobile Forward Racing, durante la seconda procedura di partenza necessaria dopo l’incidente che ha coinvolto diversi piloti nelle retrovie, alla prima curva è stato vittima di un contatto con Zarco con conseguente caduta. Un vero peccato per Alex che sul tracciato di Sepang si è rivelato veloce sin dal venerdì e fiducioso di poter conquistare un buon risultato.

Alex De Angelis: “Dopo la prima partenza abbiamo fatto un giro e subito mi sono reso conto delle potenzialità della moto considerando anche l’intero andamento del weekend. Nella seconda procedura di partenza ho avuto uno spunto ancora migliore, ero molto fiducioso, la gara era più corta ed ero partito con l’idea di fare molto bene. Zarco mi ha centrato alla prima curva e il sogno è finito.”
Chiudi il menu