Alex sfiora la prima fila a Phillip Island

  • NGM

Alex si conferma molto veloce anche nel sabato del Gp di Australia e sigla il terzo miglior tempo nella qualifiche del quindicesimo appuntamento mondiale della Moto2.
Tempo identico anche per il pilota Torres e sarà lui a partire dalla terza piazza in griglia perché il secondo giro veloce dello spagnolo è migliore del suo.

Il sammarinese del team NGM Mobile Forward Racing scatterà quindi dalla secondo fila in una gara che si preannuncia più combattuta del solito. La lunghezza, infatti, è stata portata da 25 a 13 giri per via dei problemi di consumi delle gomme riscontrati sul nuovo asfalto del tracciato di Phillip Island.

Alex De Angelis: (4°, 1'32.769): “Oggi ho fatto lo stesso tempo di Torres, ma ho mancato la prima fila perché lui è riuscito a fare un secondo giro veloce migliore del mio. È stata una giornata nettamente positiva, ma gli occhi sono già puntati alla gara di domani. Sarà una gara corta a causa dei problemi relativi alle gomme: il primo giro e la partenza conteranno più del solito e questa cosa un po’ mi preoccupa perché tutti al primo giro cercheranno di guadagnare più posizioni possibili.”
Chiudi il menu