Quinto posto per Alex in Australia

  • NGM

Alex a Phillip Island centra la Top5 al termine di una gara ridotta a 13 giri per via dei problemi riscontrati dai pneumatici Dunlop sull'asfalto australiano.
Ottima partenza dalla quarta piazza per il sammarinese del team NGM Mobile Forward Racing che subito si stabilizza in seconda posizione alle spalle di Espargaro e lì rimane fino al settimo giro. Nelle tornate successive perde qualche posizione e sfila per quinto sotto la bandiera a scacchi, mettendo fine a un weekend decisamente positivo che lo ha visto veloce sin dal primo turno e incisivo anche durante la sessione di qualifica.
Ora si vola in Giappone per la terza gara del trittico, penultimo appuntamento del mondiale 2013.

Alex De Angelis 5°
“Sono un po’ dispiaciuto per non essere riuscito a salire sul podio ma, se vogliamo vedere il lato positivo, alla vigilia di questa gara e dopo il Warm Up, non era nemmeno pensabile. La gara è andata nettamente meglio rispetto a quanto potessimo sperare: sono partito molto bene, sono stato secondo per parecchi giri dietro a Espargaro e forse, in avvio, ne avevo di più rispetto a lui. Non avevo un set up che mi permetteva di frenare forte, ero molto veloce nei curvoni, ma gli altri mi superavano in frenata. È stato un bellissimo weekend, sono contento di essere tornato davanti. Grazie a tutti i ragazzi del mio team, ci credono sempre e ogni volta faticano insieme a me per riuscire a portare a casa un buon risultato.”

Chiudi il menu