Debutto bagnato a Misano

Debutto bagnato a Misano

  • NGM

La pioggia ha aperto l'edizione 2014 del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini rendendo insidioso il tracciato del Misano World Circuit in entrambe le sessioni di libere.

Questa mattina Alex ha chiuso il primo turno all'undicesimo posto mentre nel pomeriggio, a causa di una scivolata, il pilota di casa ha chiuso la sessione in 20esima posizione. La giornata di libere in queste condizioni ha comunque portato notevoli progressi sulla messa a punto da bagnato della Yamaha Forward numero 15.

Per domani è previsto un netto miglioramento delle condizioni meteo sul cielo di Misano.

Alex De Angelis: “E’ stata una giornata difficile: abbiamo girato in entrambe le sessioni sul bagnato e la pista era davvero insidiosa. Ho lavorato bene e se devo fare un paragone tra il feeling sul bagnato oggi a Misano e quello a Brno, posso dire che il miglioramento è evidente. Oggi ho girato nel gruppo e sono contento dei passi avanti che abbiamo fatto. Una scivolata non mi ha permesso di migliorare il mio tempo sul giro, ma sono fiducioso per domani.”
Chiudi il menu