Frattura dello scafoide per Alex

Frattura dello scafoide per Alex

  • NGM
Dopo il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini, Alex si è sottoposto a ulteriori accertamenti per indagare le cause del dolore al polso destro che ha condizionato il suo Gran Premio di casa ma che è stato comunque portato a termine grazie al lavoro della Clinica Mobile.

La risonanaza magnetica ha evidenziato una frattura intraspongiosa dello scafoide carpale del polso destro.

Il Dottor Simone Grana dello staff medico dell'Ospedale di Stato di San Marino ha Immobilizzato il polso con un tutore.

Alex si sottoporrà quotidianente a trattamenti di magneto terapia tecar e laser per arrivare più in forma possibile al prossimo Gp di Aragon.

Chiudi il menu