Ottimo inizio a Valencia

Ottimo inizio a Valencia

Il primo giorno di test sul circuito di Valencia per il Team Octo Iodaracing e per Alex De Angelis si sono conclusi in maniera decisamente positiva.

Il pilota di San Marino, per la prima volta in sella alla ART, ha usato la prima giornata di test, per prendere confidenza con la moto, decisamente differente da quella usata nel corso della stagione appena conclusa.

Alex De Angelis, che ha lavorato in sintonia con i tecnici del Team Octo Iodaracing, ha effettuato 53 giri nel tempo a disposizione, facendo segnare il suo miglior passaggio in 1.33.132, che vale la sedicesima piazza assoluta nel primo giorno di prove di Valencia. Il tempo fatto segnare da De Angelis è lontano solo un decimo dal miglior tempo in gara, domenica scorsa, dello stesso pilota di San Marino.

Alex De Angelis #15 (VALENCIA TEST DAY 1 1.33.132 16°): – “Direi che questo debutto è stato più che positivo. Non era facile cambiare moto, squadra e partire col piede giusto. Sono stato più lento rispetto al miglior tempo che ho fatto segnare in gara di solo un decimo. Tempo che ho fatto in mezzo agli altri, quindi sono molto soddisfatto. La moto si guida molto bene. Certo manca della potenza, e questo si vede dalle velocità. Questa è una moto che trasmette un buon feeling. Sono riuscito a spingere da subito. E’ completamente diversa come ciclistica e come motore a quella che avevo prima, in più anche il mio stile di guida non è identico a quello che aveva Petrucci, quindi abbiamo dovuto un po’ adattare i setting alle mie esigenze sia a livello elettronico che ciclistico. Quello che non mi aspettavo è di ritrovare il divertimento alla guida, sono molto contento”.

Chiudi il menu