ALEX soffre la mancanza di grip nelle qualifiche del GP di ARGENTINA

ALEX soffre la mancanza di grip nelle qualifiche del GP di ARGENTINA

Qualifiche MotoGP avare di soddisfazioni per Alex De Angelis e il Team Octo Iodaracing in Argentina. Il pilota di San Marino, infatti, nonostante abbia migliorato i riferimenti della squadra sulla pista di Rio Hondo rispetto allo scorso anno di 1,2s, è riuscito a qualificarsi con il venticinquesimo crono (1.40.485) in nona fila.
De Angelis ha lavorato incessantemente con i tecnici della squadra per risolvere i tanti problemi di grip incontrati in particolare nella giornata di oggi. L’eccessiva perdita di aderenza non ha permesso al pilota di poter migliorare i propri tempi anche nel turno di prove ufficiali, facendolo rimanere in coda allo schieramento a pochi decimi dai piloti davanti a lui..

ALEX DE ANGELIS #15 (25°, 1.40.485): “Non abbiamo grip per niente nonostante le condizioni della pista oggi siano migliorate rispetto a ieri, la mia moto scivola ancora come quando c’è lo sporco. Per questo motivo gli altri sono riusciti a migliorare. Noi nel nostro piccolo abbiamo abbassato i tempi ma non quanto basta per ripetere la posizione di ieri. Abbiamo ancora questo pomeriggio e la notte per pensare a qualche altra soluzione. Ci terrei a migliorare perché ci sono sei o sette piloti che sono davanti a me di tre/quattro decimi e non mi dispiacerebbe stare con loro nella gara. Qui le gomme calano per tutti, quindi spero di avere la possibilità di rimanere nel gruppo il più a lungo possibile”.
Chiudi il menu