Alex abbassa i tempi al Mugello

Alex abbassa i tempi al Mugello

E’ stata una seconda giornata di lavoro proficua, quella di Alex e del Team e-motion Iodaracing MotoGP al Mugello.
Il pilota di San Marino ha continuato a mettere a punto al meglio la sua ART con i tecnici della squadra, trovando un buon set up di massima che gli ha permesso un buon balzo nei tempi rispetto a ieri fino all’1.49.198 fatto registrare nelle Q1.
Purtroppo il buon tempo di De Angelis con la ART, più veloce di circa 4 secondi rispetto a quanto registrato dal team con la medesima moto sempre al Mugello, non corrisponde a un buon posto sulla griglia di partenza, a testimonianza del livello attuale della MotoGP. Pur soddisfatto dal cronomentro, dunque, Alex dovrà scattare dalla nona fila dello schieramento nel GP d’Italia, con il 25° tempo assoluto.

Alex De Angelis – Pilota MOTOGP #15 – 1’49.198 – 25° NELLE Q1 – NONA FILA –Sono molto contento del tempo sul giro che abbiamo fatto oggi perché girare in 1.49.1 con questa moto sicuramente è un ottimo tempo, di riferimento direi. Abbiamo fatto un buon lavoro durante il week end perché abbiamo girato molto con le gomme dure e questo ci ha aiutati in qualifica dove abbiamo usato le morbide. Domani lavoreremo per scegliere la gomma adatta per la gara. La cosa migliore sarebbe quella di utilizzare la morbida per cercare di stare più giri possibile con quelli davanti a me anche se mi rendo conto che è un target un po’ difficile. Nonostante tutto ci voglio provare lo stesso”
Chiudi il menu