Alex migliora i suoi tempi nelle Q1 del Gp di Catalunya

Alex migliora i suoi tempi nelle Q1 del Gp di Catalunya

Giornata positiva per il Team e-motion Iodaracing MotoGP e per Alex De Angeis al Montmelò. Il pilota di San Marino è riuscito a migliorare notevolmente i suoi tempi nella sessione di prove ufficiali Q1. Il miglior crono personale di De Angelis 1.43.601 è di poco più di secondo più basso del miglior passaggio registrato nell’ultimo turno di prove libere di giornata, le FP4 quando il sammarinese aveva segnato 1.44.687. Nonostante questo deciso passo avanti sul giro secco, la griglia di partenza ha non ha riservato una posizione ideale per Alex, che dovrà partire per la settima gara della stagione dalla ottava fila con il ventitreesimo tempo alle spalle di Eugene Laverty e davanti a Marco Melandri.

ALEX DE ANGELIS – PILOTA MOTOGP #15 – 1.43.601 – 23° IN Q1 – OTTAVA FILA – “In qualifica siamo stati in grado di migliorare decisamente le nostre prestazioni. Nelle FP4 abbiamo provato una modifica alla sospensione posteriore che non ha funzionato, ma studiando questo errore con la squadra siamo riusciti a trovare una soluzione trovando un’altra idea che poi ha portato all’ottimo miglioramento del tempo sul giro ottenuto nella qualifica. Questo significa che per domani possiamo fare decisamente un altro step, ma non so in realtà se riuscirò a fare qualche giro con i piloti davanti a noi ma ce lo auguriamo. Il fatto di aver migliorato così tanto i miei tempi e di avere ancora un turno di prove per provare a guadagnare ancora qualcosa, mi rende più tranquillo per la gara”.

 

Chiudi il menu