Ottava fila per Alex nelle QP di Assen

Ottava fila per Alex nelle QP di Assen

La seconda giornata di prove libere e ufficiali del Gp d’Olanda ad Assen si è concluso con l’ottava fila per Alex e il Team e-motion Iodaracing MotoGP. Dopo un ultima sessione di prove libere abbastanza difficile per il pilota di San Marino, con ancora qualche difficoltà di set up nella sua ART, il Team e-motion Iodaracing è riuscito in parte a risolvere i problemi di De Angelis che a sua volta ha migliorato i suoi tempi fino all’1.35.189. L’ottimo tempo del pilota del Team e-motion Iodaracing MotoGP vale la ventitreesima posizione in griglia di partenza, alle spalle di Nicky Hayden e davanti a Marco Melandri. L’obiettivo in gara per Alex sarà quello di entrare ancora una volta nella zona punti come fatto due settimane fa nel GP della Catalogna.

ALEX DE ANGELIS – PILOTA MOTOGP #15 – 1.35.189 – 23° IN Q1 – OTTAVA FILA – “Sono contento del lavoro che abbiamo fatto oggi. Fino alle FP4 ero molto lontano da un set up che mi permettesse di guidare al meglio, soprattutto per il chattering che metteva in crisi la moto ovunque. Nella pausa tra l’ultimo turno di prove libere e la Q1 abbiamo fatto una modifica sull’elettronica che ha migliorato tantissimo la moto e mi ha permesso di fare un buon tempo. E’ stato bello come mi sono avvicinato al gruppetto alle altre Open e anche l’Aprilia ufficiale di Bautista è molto più vicina di quanto non lo sia stato ieri e stamattina. Stiamo sfruttando quello che abbiamo e per questa moto, la ART, quello di oggi è il miglior tempo di sempre ad Assen”.
Chiudi il menu