Alex chiude 21° la prima giornata di libere al Sachsenring

Alex chiude 21° la prima giornata di libere al Sachsenring

La prima giornata di prove libere del GP di Germania si è chiusa con il 21° tempo in 1.23.821 per Alex De Angelis. Il pilota del Team e-motion Iodaracing si è concentrato sulla messa a punto della sua ART Aprilia su una delle piste favorite, quella del Sachsenring. Il lavoro di Alex e dei tecnici del Team e-motion Iodaracing MotoGP si è concentrato soprattutto sul set up delle gestione elettronica e delle sospensioni in vista delle prove ufficiali di domani. Nei due turni di libere disputate oggi, De Angelis ha migliorato i suoi tempi di quasi tre decimi di secondo, andando a posizionare la sua ART Aprilia tra le Honda di Jack Miller e di Hiroshi Aoyama.

ALEX DE ANGELIS – PILOTA MOTOGP #15 – 1.23.821 – 21° NELLE FP2 – “Siamo più avanti del solito e questa è una cosa positiva. Abbiamo più piloti dietro di noi e quelli davanti sono molto più vicini di quanto accade solitamente, quindi va piuttosto bene. L’obiettivo è quello di migliorare ancora e di non fermarci a quanto fatto oggi perché soprattutto in questa gara si può sperare di prendere almeno un punto, quindi bisogna essere il più possibile vicino al quindicesimo posto. Faremo qualche altra modifica per risolvere i problemi principale di questa moto che sono il chattering e il grip. Nel turno del pomeriggio ho provato la nuova gomma anteriore asimmetrica con la quale ho fatto il mio miglior tempo, va piuttosto bene e credo che al 99% la useremo per la gara sempre che le condizioni meteo non cambino”.
Chiudi il menu