Ottava fila per Alex a Brno

Ottava fila per Alex a Brno

Le prove ufficiali del GP della Repubblica Ceca della MotoGP hanno avuto un sapore dolce-amaro per Alex De Angelis e per il Team e-motion Iodaracing. Il pilota di San Marino ha ottenuto il ventitreesimo tempo in 1.58.599, che vale l’ottava fila dello schieramento dell’undicesima gara della stagione 2015. De Angelis aveva delle altre aspettative per le prove ufficiali anche e soprattutto dopo l’ottimo passo nelle FP4, ma un problema tecnico alla sua moto numero uno lo ha costretto a utilizzare l’altra ART Aprilia presente nel suo box che aveva un setting differente dalla prima. Quasi al termine delle qualifiche, Alex è anche scivolato, fortunatamente senza riportare conseguenze fisiche, mentre stava provando ad abbassare i suoi tempi.

ALEX DE ANGELIS – PILOTA MOTOGP #15 – 1.58.599 – 23° NELLE QP – OTTAVA FILA – “Abbiamo fatto un ottimo quarto turno di prove libere, nel quale ho girato per qualche giro con Alvaro Bautista e con l’Aprilia ufficiale, dove riuscivo a perdere pochissimo, circa due decimi al giro. Poi a quattro minuti dalla fine del turno mi sono dovuto fermare perché sentivo uno strano rumore che veniva dalla moto e infatti tornato ai box abbiamo constatato con  la squadra che c’era un problema. Dunque ho dovuto fare le qualifiche con la mia seconda moto che ovviamente non era pronta con gli stessi setting della prima per le qualifiche. Ho provato a fare del mio meglio ma avevo il pieno di benzina e non tutte le ultime modifiche che avevamo fatto in vista del turno ufficiale. Era quindi impossibile essere competitivi. Poi è arrivata anche una scivolata perché comunque volevo provarci lo stesso a stare un po’ più avanti nella griglia. Comunque, visto il buon passo gara delle FP4 sono comunque soddisfatto in ottica gara”.
Chiudi il menu