Alex: “Siamo nella direzione giusta”

Alex: “Siamo nella direzione giusta”

La prima giornata di prove libere del Gp d’Aragona si sono concluse con delle indicazioni positive per il Team e-motion Iodaracing e per Alex De Angelis. Il pilota di San Marino, nei due turni di prove libere, ha usato diversi assetti sulla sua ART Aprilia, cercando il compromesso migliore per far scendere i tempi, cosa che è accaduta nel corso della sessione pomeridiana, quando Alex ha fatto segnare il suo miglior passaggio in 1.50.719, che è già uguale al tempo in qualifica dello scorso anno per il Team e-motion Iodaracing. Il tempo di De Angelis nella classifica generale della MotoGP, capitanata da Jorge Lorenzo, vale il 23° posto alle spalle di Nicky Hayden e davanti a Toni Elias.

ALEX DE ANGELIS – PILOTA MOTOGP #15 – 1.50.719 – 23° NELLE FP2 – “Siamo partiti da setting molto differenti tra loro questa mattina e abbiamo avuto moltissimi problemi in frenata. Ogni volta che mi fermavo al box sia nella sessione del mattino che in quella del pomeriggio, siamo sempre riusciti a trovare una giusta direzione per la messa a punto della moto e in effetti ho già fatto un bel tempo, quasi identico a quello di Petrucci nel 2014 in  qualifica, quindi sono soddisfatto del mio venerdì. E’ chiaro che dopo la prova fatta con la RS GP, tornare sulla ART mi fa rendere conto sempre di più dei limiti di motore che sono quelli che si vedono nelle velocità massime. L’obiettivo che abbiamo è quello di migliorare, speriamo che gli altri lo facciano il meno possibile”.
Chiudi il menu