Alex migliora i tempi nelle Q1 del Gp di Aragon

Alex migliora i tempi nelle Q1 del Gp di Aragon

Alex De Angelis ha concluso il turno la sua seconda giornata di lavoro sul circuito di Aragon con buoni risultati. Il pilota di San Marino in sella alla ART Aprilia del Team e-motion Iodaracing ha migliorato costantemente i suoi tempi nei due turni di prove libere FP3 e FP4, per poi far segnare il suo miglior crono nel turno di prove ufficiali Q1 in 1.50.134. Nonostante questo riferimento faccia guadagnare a De Angelis solo l’ottava fila dello schieramento del GP di Aragon con il 24° tempo, per la squadra e per il pilota si tratta di una buona prestazione, avendo migliorato la prestazione di oltre mezzo secondo rispetto a quanto fatto lo scorso anno sulla stessa pista e con la stessa moto. L’obiettivo per la quattordicesima gara della stagione è quello di rimanere nel gruppo delle moto Open e di lottare con loro per la conquista di almeno un punto mondiale.

ALEX DE ANGELIS – PILOTA MOTOGP #15 – 1.50.134 – 24° NELLA Q1 – OTTAVA FILA – “Personalmente mi ritengo contento, perché mi sento di guidare forte e bene. Abbiamo fatto un bel lavoro di squadra durante il week end, abbassando di oltre mezzo secondo il tempo fatto segnare da Danilo Petrucci lo scorso anno su questa pista, ma ho anche migliorato di un decimo il tempo che avevo fatto io nel 2014 con la Yamaha. Questo significa che tutto il materiale tecnico che abbiamo lo stiamo sfruttando al meglio. Domani cercheremo di fare una bella gara e di stare attaccati al gruppetto delle Open finché saranno tutti vicini e quando il ritmo si alzerà spero di riuscire a rimanere con loro”.
Chiudi il menu