Aggiornamento medico 12 ottobre 2015

Aggiornamento medico 12 ottobre 2015

La TAC alla testa e al torace fatta in data odierna ad Alex De Angelis, hanno mostrato che l’ematoma intracranico è rimasto stabile, mentre le contusioni ai polmoni sono leggermente migliorate. Le sue condizioni restano critiche, ma la sedazione è stata ridotta. Il sammarinese ora è cosciente, ha parlato e non ha avuto problemi di orientamento spazio-temporale. Un’ulteriore risonanza magnetica è prevista nelle prossime 48/72 ore, per assicurarsi che l’ematoma rimanga in condizioni stabili, mentre il trauma ai polmoni necessita ulteriori valutazioni. Il pilota, in giornata, ha ricevuto la visita dei responsabili della sicurezza Loris Capirossi e Franco Uncini. Al suo fianco rimangono Giampiero Sacchi, proprietario del Team e-motion Iodaracing e il Dott. Michele Zasa della Clinica Mobile. I familiari di Alex De Angelis arriveranno in Giappone in queste ore.

Chiudi il menu