Alex termina in zona punti in Gara2

Alex termina in zona punti in Gara2

Il week end di gare sul circuito Chang di Buriram si è concluso positivamente per il Team Iodaracing e per i suoi piloti che iniziano il loro lungo viaggio verso l’Europa portando a casa una doppietta nella top ten di Gara1. In Gara 2 Alex De Angelis ha chiuso con un quattordicesimo posto. Dopo la soddisfacente giornata di sabato terminata con nei primi dieci sotto alla bandiera a scacchi, Gara 2 non ha riservato le stesse soddisfazioni. Penalizzato da una posizione lontano dalla vetta sulla griglia di partenza ottenuta nel turno di qualifica Superpole1, Alex De Angelis ha dovuto rimontare nelle fasi iniziali di Gara2 dalla settima fila, ma sfruttando molto bene l’accelerazione delle sua Aprilia RSV4RF,  è riuscito subito a portarsi a ridosso dei primi 10.
Un dritto, causato secondo le segnalazioni del pilota da un impuntamento del cambio della sua RSV4RF a cinque giri dalla fine, ha mandato lungo Alex De Angelis, che si è dovuto accontentare della quattordicesima posizione finale al traguardo.
La classifica mondiale al termine del secondo week end di gare della stagione Superbike 2016 per il Team Iodaracing, vede Alex De Angelis in quindicesima con 12 punti mondiali.

ALEX DE ANGELIS #15 – THAI ROUND RACE 2– QUATTORDICESIMO – “Non so cosa sia successo di preciso nel giro dove sono andato lungo, ma il cambio ha iniziato a puntare e non entravano più. Mi dispiace per la gara perché stavo andando molto meglio di ieri. Ero più veloce anche perché la moto era molto più guidabile di ieri. Riuscivo anche fisicamente molto meglio, ieri facevo fatica mentre oggi ero più a mio agio. Siamo sulla strada giusta, dobbiamo solo risolvere questi piccoli problemi che ci fanno un po’ dannare, i nostri miglioramenti sono costanti, ma potremmo essere molto più avanti”.
Chiudi il menu