Misano Round, De Angelis inizierà le prove ufficiali dalla SP1

Misano Round, De Angelis inizierà le prove ufficiali dalla SP1

Il primo giorno di prove libere dell’ottavo round del mondiale Superbike sul circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico si è concluso per il pilota del team Iodaracing. Alex De Angelis ha chiuso con il sedicesimo tempo dopo le FP2 e per questo dovrà iniziare la sua qualifica per la composizione della griglia di partenza dalla SP1. Il pilota di San Marino ha provato una delle nuove gomme posteriori messe a disposizione dalla Pirelli trovando subito un buon feeling e con quella stava riuscendo ad abbassare i suoi tempi, ma è scivolato nella curva 14 perdendo l’anteriore senza riportare conseguenze. De Angelis, che era caduto in precedenza sempre nella FP2 per un dritto,  è stato in grado di rialzare la moto e tornare in pista e chiudere il suo turno di libere in 1.36.793 che vale la sedicesima posizione.

ALEX DE ANGELIS #15 – 1.36.793 – 16° NELLE FP2 – “Le condizioni sono cambiate molto rispetto alla mattina nelle FP2. C’era meno sole e molto vento in più e fin da subito questo ha reso difficile migliorare i tempi. Abbiamo combattuto con le solite problematiche fino a che negli ultimi minuti abbiamo provato una gomma nuova portata dalla Pirelli che mi è piaciuta molto e che mi aiutava nei punti dove sono in difficoltà, ovvero nella prima parte di apertura di gas e in uscita di curva. Con quel pneumatico stavo facendo un bel giro facendo segnare intertempi interessanti e poi sono scivolato. Forse a causa del tanto grip della gomma che ha spinto sull’anteriore, dobbiamo solo fare un po’ di set up per risolvere questo problema. Non penso comunque che la scivolata mi abbia penalizzato, anzi, dopo essermi rialzato ho migliorato anche il mio tempo. Quindi abbiamo i dati giusti per lavorare”.
Chiudi il menu