Qatar Round, De Angelis il più veloce in pista

Qatar Round, De Angelis il più veloce in pista

Le luci della pista di Losail in Qatar si sono accese nella serata di venerdì per le prime prove libere dell’ultimo round della stagione Superbike. Il pilota del Team Iodaracing ha disputato i due turni in programma nella serata per trovare un set up in vista delle qualifiche e di Gara1 in programma alle 20 ora locale in Qatar (le 21 in Europa). Nonostante qualche difficoltà iniziale, De Angelis è riuscito a migliorare significativamente i tempi dalla FP1 alla FP2, chiudendo il suo venerdì in 1.59.011 al tredicesimo posto in classifica. Per il pilota di San Marino la giornata di sabato inizierà dopo le FP3 con la SP1 nella quale tenterà di risalire fino alla SP2. Da segnalare il record di velocità di giornata fatto segnare proprio da De Angelis nelle FP2,  quando ha spinto la Aprilia RSV4RF del Team Iodaracing a 317,6 km/h.

ALEX DE ANGELIS #15 -QATAR ROUND – 1.59.011 – 13° NELLA FP2 – “Alla fine della FP2 si era creata una bella bagarre, sembravamo già in gara, perché il venerdì nelle prove libere c’è anche l’accesso alle SP2 e ho anche abbassato i miei tempi. Questo però non è bastato, quindi anche domani dovremo partire dalla SP1. Mi ha però fatto piacere che nel turno, cambiando solo un particolare sul posteriore sono riuscito a migliorare molto il mio tempo. Con gli ingegneri stiamo ragionando sul da fare per domani e sembra che possiamo ancora migliorare. Domani vedremo se siamo andati nella direzione giusta. Il mio obiettivo è quello di finire al meglio la stagione”.
Chiudi il menu