SBK Dutch Round: Alex 12° in Gara 1

SBK Dutch Round: Alex 12° in Gara 1

La prima gara del week end di Assen si chiude con un 12° posto per Alex De Angelis e il team Pedercini Racing SC-Project che permette di incamerare punti preziosi per il Mondiale. La mattina è partita con l’FP3 dove Alex De Angelis, pur girando poco, ha ritrovato un buon passo con la sua Kawasaki per la pole successiva. Purtroppo un problema al braccio del pilota ha complicato le cose. Nella Superpole il pilota di San Marino, stringendo i denti, è riuscito a guadagnare una posizione partendo dalla quattordicesima casella in griglia di partenza.

In Gara 1 Alex è partito bene ma è rimasto imbottigliato nel traffico dei primi giri, perdendo un paio di posizioni; poi è iniziata la risalita culminata, al 18° giro con il sorpasso di De Rosa, che gli ha permesso di posizionarsi in 15esima posizione,  prima e terminare la gara in 12esima posizione.

Alex De Angelis #15 (12° in Gara 1): “In prima mattina la moto andava meglio. In gara ho avuto problemi di scivolamento. Sono stato condizionato dal dolore al braccio che mi ha dato fastidio, tuttavia sono riuscito a terminare la gara e, cosa importante, portare a casa punti per il Mondiale”.
Chiudi il menu